Eurobrico si mette al servizio del settore per stimolare la riapertura

Il settore spagnolosocietà di hardware e fai da te rivendica il suo ruolo fondamentale nella crisi COVID-19

I principali operatori che compongono l'hardware spagnolo e il settore del fai da te, guidato da Eurobrico e dalle sue principali associazioni di distribuzione (ADFB) e Produttori (AFEB), hanno unito le forze per rivendicare il loro ruolo fondamentale nella società durante i periodi di disastri naturali, come nel caso della pandemia attuale.

Per questo motivo, ha inviato una lettera congiunta al Segretario di Stato per il Commercio, sottolineando che i negozi di ferramenta e i centri fai da te sono "farmacie domestiche" e forniscono beni di prima necessità, senza la quale nessuna dimora può continuare a funzionare. E questo è particolarmente importante nell'attuale periodo di confinamento motivato dalla crisi COVID-19.

In Spagna, il settore hardware e fai da te è costituito da quasi 8.000 Outlet, Piccolo, medio e grande. Fornisce occupazione diretta ad alcuni 150.000 persone, tra rivenditori e produttori. "Tutti i nostri negozi sono al centro della lotta contro la pandemia", spiegare le organizzazioni del settore nella lettera inviata al Ministero dell'Industria, Commercio e Turismo, perché offrono "necessità ai cittadini", secondo la definizione stabilita dalla giurisprudenza della Corte Suprema e del Decreto Reale 1507/2000, di 1 Settembre (in vigore e aggiornato a partire da febbraio 2008).

In molti paesi europei, hardware e negozi fai da te rimangono aperti oggi. Questo è il caso in Portogallo, Italia, Belgio, la maggior parte della Germania, Danimarca, Finlandia, Holland, Norvegia, Polonia, Bulgaria, Ucraina, Estonia, Islanda, Croazia o Lettonia. E ogni giorno nuovi paesi salgono alla salita. In alcuni casi, vincoli tempestivi o di capacità.

Perchénegozi di ferramenta e centri fai da te sono un settore prioritario?

Le organizzazioni stabili della dichiarazione ricordano che i prodotti legati all'elettricità, L'impianto idraulico e il riscaldamento sono essenziali. I negozi del settore vendono questi tipi di articoli, sia individui che professionisti.

Inoltre, negozi di ferramenta e centri fai da te forniscono anche prodotti per combattere il contagio, come candeggina, Maschere, Guanti, prodotti per la pulizia, ecc. "L'industria alimentare, logistica e anche gli ospedali hanno bisogno di manutenzione. I nostri negozi sono essenziali per tale manutenzione", dicono nella dichiarazione.

Tutto questo senza dimenticare che, proprio in un momento in cui le persone sono confinate a casa, è quando ha bisogno di ulteriori miglioramenti e manutenzione. "Che i nostri cittadini mantengano e migliorino la loro casa (pittura, energia elettrica, illuminazione, impianto idraulico, Giardino...), approfittando di questo tempo prezioso che le circostanze ci costringono ad avere. In molti piccoli comuni, i nostri negozi sono l'unico posto che permette loro di pulire, disinfettare e mantenere le loro case".

E ricordate che l'hardware e il settore fai da te "è addestrato per eseguire un'apertura controllata, con l'obbligo di garantire la sicurezza dei clienti e dei dipendenti, prevenire la diffusione della malattia". In breve, richiedere che sia consentita un'apertura ordinata, ora che la situazione di emergenza sta cominciando ad essere sotto controllo, e che l'hardware e il settore fai da te è dichiarato una priorità.

Maggiori informazioni e contatti:

Alejandro Roda. Responsabile ADFB e direttore di Eurobrico.
Tel.: 626 654 436
posta elettronica: roda@adfb.org

Omedi di Marta. Segretario generale-direttore dell'AFEB
Tel: 93. 410.23.34
posta elettronica: gerencia@brico-afeb.com

Organizzazioni che hanno firmato la lettera

ADFB - Associazione dei distributori hardware e fai da te. Composto da Leroy Merlin, Esaurimento Brico, BricoCentro e Bricogroup.
AFEB - Associazione dei produttori di software e hardware. Integrato da 108 Fornitori.
AGREFEMA - Madrid Hardware Guild.
GREMI DE CATALUNYA DE COMERCIANTS DE FERRETERIA
EHLIS / CATENA 88 – Catena di hardware integrata da 1.370 Negozi
COARCO - Cooperativa Canaria con più di 260 Negozi di hardware
COMAFE - Madrid collabora con 300 Negozi di hardware
COFERDRO-A – Cooperativa 385 Negozi di hardware
COINFER - Cooperativa Valenciana con 175 Negozi di hardware
QF + – Cooperativa catalana con 370 Negozi di hardware
LAS RIAS - Cooperativa galiziana con 130 Negozi di hardware
EUROBRICO - Fiera internazionale del fai da te. Si svolge ogni due anni a Feria Valencia.
LAMS EUROPE – Gruppo di acquisti del negozio di ferramenta. Composto da quattro grossisti
UNIFERSA - Shopping centrale galiziano, integrati da 168 negozi di ferramenta e forniture industriali
BRICOSORIANO - Madrid catena di centri fai da te, con tre punti vendita
GCI - Gruppo d'acquisto composto da un centinaio di negozi di ferramenta e forniture industriali.
CECOFERSA - Impianto di acquisto di servizi hardware e industriali integrato 240 Outlet
GESIN - Gruppo di appalti per l'offerta industriale composto da 39 Outlet
ASIDE - Gruppo di appalti per l'offerta industriale composto da 57 Outlet
ALMACENES FERRETERIA SAN RAFAEL - grossista di hardware Cordoba
NCC -Acquisti centrali e servizi di centrali elettriche che riuniscono più di 1.000 Outlet
FERBRIC – Catena di negozi di ferramenta con 86 punti vendita con attuazione nazionale