EUROBRICO rinvia lo svolgimento del concorso 2021

La fiera internazionale dell'hardware e del fai da te rinvia la convocazione con l'obiettivo di rispettare e mantenere il suo impegno nei confronti dell'intero settore

València, 27 Agosto 2020.- EUROBRICO, la fiera internazionale dell'hardware e del fai da parte che si tiene biennally a Feria Valencia rinvia le sue date di celebrazione e le trasferisce a 2021, rispondendo alle richieste del settore. Con questa decisione, EUROBRICO rispetta gli interessi dell'intero settore, così come l'investimento fatto dagli espositori, rimanendo fedele al suo impegno a garantire tutto il potere d'acquisto internazionale e nazionale al momento della sua celebrazione.

"Ad oggi, EUROBRICO ha contratto il 68% spazio espositivo, nonché una parte importante delle attività parallele organizzate", spiega Alejandro Roda, direttore di EUROBRICO. Tuttavia, come egli aggiunge, la situazione del potere d'acquisto che rappresenta l'intera distribuzione del settore hardware e fai da parte è cambiata nell'ultimo mese.

"La situazione sanitaria nel nostro paese non è migliorata durante l'estate, che ci ha reso poco assicurando la partecipazione degli acquirenti al concorso, motivo principale per cui le aziende espongono in Eurobrico, e uno degli impegni che prendiamo dall'organizzazione con tutte le aziende che ogni edizione si fida di noi", Il direttore di euroBRICO conclude. Tutto questo, l'incertezza del cambiamento delle normative sanitarie ha portato il concorso a confermare il suo rinvio.

Il concorso, previsto per essere tenuto nel 6 per la 8 Ottobre di 2020, è classificare alternative per una celebrazione diversa e tecnologica per presentare gli ultimi sviluppi e le tendenze per il prossimo anno. Anche, Il Comitato Organizzatore di euroBRICO valuterà gli sviluppi sanitari nei prossimi mesi per fissato le nuove date di celebrazione a 2021.