Feria Valencia implementa un protocollo di sicurezza che rende il sito uno spazio sicuro contro il Covid-19

I controlli della temperatura sono impostati, punti con gel idroalcolico, corridoi e stand più ampi che consentono la distanza sociale e l'apertura di tutti i forum necessari per la capacità di conformarsi alle normative.  

Feria Valencia digitalizzerà completamente tutte le comunicazioni con visitatori ed espositori eliminando il ruolo. Inoltre, implementare un sistema di disinfezione di grandi aree e sistemi di ventilazione e di rinnovamento dell'aria.

València, 8 Giugno 2020.- Feria Valencia sta attuando una rigorosa Protocollo di sicurezza che comprende tutte le misure e i protocolli sanitari, igiene e sicurezza che eseguirà le loro prossime fiere, eventi e congressi. Il protocollo aderisce al quadro normativo imposto dal Chi E la Governo di Spagna e ha tenuto conto del lavoro svolto in concomitanza con il Associazione delle Fiere Spagnole (Afe) E la Unione delle Fiere Internazionali (Ufi). L'obiettivo è garantire ai lavoratori, Fornitori, espositori e visitatori che Feria Valencia è uno spazio completamente sicuro di fronte al Covid-19.

Genericamente, Feria Valencia sta valorizzando la Disinfezione di tutte le superfici di contatto in un processo continuo di pulizia generale delle sue strutture. Inoltre, un sistema di rinnovo dell'aria attraverso il sistemi di ventilazione e un certo numero di sistemi specifici saranno messi in atto disinfezione per grandi spazi.

Arrivare alla fiera, il visitatore deve passare un controllo della temperatura e avrete a vostra disposizione Maschere e gel idroalcoholico a ciascuno dei cancelli di accesso. Inoltre, le code di accesso saranno eliminate estendendo i vari forum e le voci senza Obbligo per mantenere il distanza sociale.

All'interno dei padiglioni saranno dimensionate le aree espositive per ridurre la concentrazione di stand e visitatori e la Sale per ridurre la densità dei visitatori. Feria Valencia ha fino a sette forum e cancelli di accesso e più di 250.000 m2 Superficie che può essere utilizzato per aumentare la dispersione dei visitatori.

In caso di eventi, congressi o eventi collaterali, il protocollo stabilisce anche un controllo della capacità in ciascuna delle camere, così come la pulizia completa di loro dopo l'uso. I partecipanti saranno in grado di, anche, seguire gli atti attraverso media telematici e con la possibilità di interazione.

Scommettere sulla digitalizzazione

Un'altra delle misure più importanti sarà l'impegno per una digitalizzazione completa nel rapporto di Feria Valencia sia con i suoi espositori che con i suoi visitatori. Così, per evitare rischi di trasmissione rimuoverà il supporto cartaceo per le informazioni sul piano, guide visitatori, elenco degli espositori, annunci di eventi collaterali o agenda di eventi. Tutto questo sarà centralmente centralizzato in un App Ufficiale che è già in corso e attraverso il quale il visitatore e l'espositore può avere in mano e con un solo 'click' tutte le informazioni.

Inoltre, Feria Valencia sta per aumentare Segnaletica di tutto il loro spazio così come il Segnaletica per rendere il tour attraverso il recinto facile, confortevole e sicuro. I concorsi digitalizzeranno anche le loro conferenze, eventi o presentazioni in modo che possano essere seguiti attraverso media telematici.

Il protocollo stabilisce inoltre i passi da adottare nell'ipotetica rilevazione di qualche caso di Covid-19. Ciò ha stabilito una procedura per isolamento dei casi sospetti e il rinforzo del servizio medico già permanentemente esistente nelle strutture di Feria Valencia.

Feria Valencia ha permesso sul suo sito web uno specifico "microsito" in cui tutte le misure e i protocolli di sicurezza e igiene che l'istituzione sta implementando e i suoi prodotti equi ed eventi. Attraverso https://www.feriavalencia.com/espacio-seguro/ il pubblico avrà accesso a queste misure e a tutte le informazioni disponibili che garantiscono che Feria Valencia sia uno spazio 100% Sicuro.

+ Info

www.feriavalencia.com